OSSESSIONI E COMPULSIONI

Psicologo Milano

Sono due gli elementi che possono caratterizzare il Disturbo ossessivo compulsivo:

          le ossessioni. Pensieri, immagini o impulsi che hanno carattere persistente, ricorrente e vengono vissuti come intrusivi. Si presentano ripetutamente nella mente e sfuggono al controllo della persona. Le ossessioni comportano emozioni spiacevoli come ansia e disgusto. Causano quindi disagio significativo e i tentativi di ignorarle o scacciarle sono vani.

          Le compulsioni. Possono essere comportamenti o azioni mentali che vengono messi in atto come risposta all’ossessione per ridurre il disagio creato da quest’ultima o per prevenire situazione temute. La persona può sentirsi obbligata a metterle in atto secondo delle regole precise, come se fossero dei rituali. L’ossessione porta con sé una carica emotiva spiacevole e la compulsione è quindi il conseguente tentativo di controllare l’ossessione e le emozioni spiacevoli derivanti da essa. Si innesca un circolo vizioso da cui sarà sempre più difficile uscire. La compulsione può dare un sollievo momentaneo, ma nella realtà si rimarrà sempre più ingabbiati nel bisogno di mettere in atto tali comportamenti. La compulsione non è collegata realisticamente con ciò che è destinata a prevenire o neutralizzare e comunque risulta eccessiva.

Ossessioni e compulsioni creano disagio significativo e interferiscono con la vita della persona occupando anche una notevole quantità di tempo.

Nella maggior parte dei casi sono presenti sia ossessioni che compulsioni, esiste poi una percentuale inferiore di casi in cui sono presenti solo ossessioni o solo compulsioni.

A quanto descritto si sommano gli evitamenti che la persona mette in atto verso le situazioni in grado di far sorgere pensieri ossessivi e rituali, aumetando così il disagio e le limitazioni di vita.

Dott.ssa Deborah Pravato

Primo colloquio informativo

Si propone un primo incontro gratuito in cui individuare la richiesta e comprenderla al meglio, mettere a fuoco gli obbiettivi di un percorso di sostegno e permettere di valutare serenamente la possibilità di intraprenderlo.

Modulo di contatto

Nome

Email

Richiesta

Con l’invio del presente modulo acconsento al trattamento dei dati personali unicamente alla richiesta in oggetto, secondo la normativa vigente sulla Privacy D.Lgs. 196/2003.