FOBIA SOCIALE

Psicologo Milano

La fobia sociale fa parte dei disturbi d’ansia ed è un particolare tipo di fobia caratterizzata dalla paura di situazioni sociali o prestazionali in cui si è esposti a persone non familiari o al loro giudizio. La persona con fobia sociale ha paura delle situazioni sociali e di essere osservata mentre fa qualcosa, ha il timore di comportarsi in modo imbarazzante o umiliante. Ha inoltre la preoccupazione di apparire imbarazzata, ansiosa o stupida.

L’ansia emerge durante l’esposizione a tali situazioni e ne vengono percepiti i sintomi: palpitazioni, tremori, sudorazione, tensione muscolare, arrossamenti, nausea, mal di testa, vampate di calore. Una preoccupazione della persona con fobia sociale è legata proprio al fatto che gli altri possano percepire lo stato di ansia in cui si trova.

La paura di agire di fronte ad altre persone, di essere mal giudicati e di fare la cosa sbagliata porta all’evitamento di molte situazioni sociali. Oltre all’ansia che insorge durante l’esposizione alla situazione temuta, si manifesta anche un’ansia anticipatoria: la persona inizia cioè a preoccuparsi della situazione ancora prima del suo verificarsi.

Le situazioni temute vengono quindi evitate o sopportate con grande disagio. La persona con fobia sociale inoltre riconosce il carattere eccessivo delle sue paure e questo la porta spesso a colpevolizzarsi.

Si distingue la fobia sociale semplice, quando la persona teme solo una o poche situazioni, da quella generalizzata, quando la persona teme la maggior parte delle situazioni sociali.

Dott.ssa Deborah Pravato

 

Primo colloquio informativo

Si propone un primo incontro gratuito in cui individuare la richiesta e comprenderla al meglio, mettere a fuoco gli obbiettivi di un percorso di sostegno e permettere di valutare serenamente la possibilità di intraprenderlo.

Modulo di contatto

Nome

Email

Richiesta

Con l’invio del presente modulo acconsento al trattamento dei dati personali unicamente alla richiesta in oggetto, secondo la normativa vigente sulla Privacy D.Lgs. 196/2003.