SEPARAZIONE

PSICOLOGO MILANO

Coppia con la testa piena di nuvole.
Salvador Dalì

La separazione è un momento che segna una fase di ridefinizione nel percorso di vita. La decisione di separarsi implica l’andare incontro ad una nuova fase nella quale, dopo un periodo più o meno lungo di condivisione della vita con un’altra persona, si ricomincia separatamente da essa. Questo implica un dover ritrovare se stessi in una nuova dimensione, in un nuovo spazio non più a due.

Spesso poi il percorso che porta alla separazione è segnato da conflitti, oscillazioni, ambivalenze e da un deterioramento della relazione. Questo mette a confronto con diverse emozioni, momenti di difficoltà e sofferenza. L’atto di separarsi è infatti il più delle volte l’epilogo di un lungo cammino in salita.

– Non essere più una coppia nella vita

non significa

non essere più una coppia di genitori-

 

Coloro che si separano pongono fine ai loro ruoli di marito/compagno e moglie/compagna, ma rivestono sempre i rispettivi ruoli di padre e di madre. Questa realtà richiede una mediazione e una rinegoziazione per lo stabilirsi di un nuovo equilibrio, necessario per il benessere psicologico dei figli.

È importante non solo mantenere il proprio ruolo genitoriale, ma anche legittimare e sostenere il ruolo genitoriale dell’altro, consentire ai propri figli di mantenere il rapporto con l’altro genitore  e di averne una immagine libera dai conflitti e dai rancori matrimoniali. I figli non devono essere al centro di un conflitto e di una rottura che riguarda unicamente l’aspetto matrimoniale e non quello genitoriale.

Un percorso di sostegno a coloro che stanno vivendo la difficile fase della separazione vuole porsi l’obbiettivo di creare uno spazio per vivere il proprio dolore ed elaborarlo, un aiuto per raccogliere e riposizionare i pezzi del puzzle del propria vita che sembrano improvvisamente essere andati in mille direzioni, un luogo per ritrovare le risorse con cui ripartire.

Quando poi l’attraversamento di questo momento critico si accompagna all’essere genitori nasce la necessità di comprendere e adottare una modalità relazionale ed educativa adeguata verso i propri figli.

Dott.ssa Deborah Pravato

 

Primo colloquio informativo

Si propone un primo incontro gratuito in cui individuare la richiesta e comprenderla al meglio, mettere a fuoco gli obbiettivi di un percorso di sostegno e permettere di valutare serenamente la possibilità di intraprenderlo.

Modulo di contatto

Nome

Email

Richiesta

Con l’invio del presente modulo acconsento al trattamento dei dati personali unicamente alla richiesta in oggetto, secondo la normativa vigente sulla Privacy D.Lgs. 196/2003.