IL TRAUMA

Lo studio “Orizzonte Psicologia – Psicologo Milano” si occupa di trauma psicologico.

Nudo Blu

Nudo blu.
Pablo Picasso

Il termine trauma deriva dal greco e significa danno, lacerazione, ferita. La sua etimologia anticipa già, senza molte sfumature, il significato psicologico di un evento traumatico.

Ognuno di noi è equipaggiato di strategie di coping individuali, che rappresentano la modalità con cui facciamo fronte alle avversità.  Il trauma è però qualcosa che supera le nostre forze e ha carattere di insopportabilità. Il trauma destabilizza e supera la soglia delle nostre capacità.

La maggior parte di noi ha sperimentato nel corso della sua vita eventi stressanti e difficili da affrontare, di diversa natura e gravità. Nel determinare la valenza traumatica di un evento però è necessario considerare il ruolo della risposta soggettiva che rende ragione di  come uno stesso evento possa dare origine a risposte diverse in persone differenti. Queste differenze sono spiegate anche  attraverso il concetto di resilienza. Un evento è traumatico quando supera le nostre capacità di fronteggiarlo e intacca la nostra integrità.

Anche di fronte a esperienze potenzialmente traumatiche infatti non tutti sviluppano un disturbo psicologico. La risposta a un evento potenzialmente traumatico deriva dall’interazione di molte variabili inerenti sia il soggetto che l’evento.

Nel DSM IV-TR (APA, 2000) ci sono diversi quadri psicopatologici esplicitamente connessi alla presenza di un evento stressante traumatico:

Disturbo Post-Traumatico da Stress

Disturbo dell’adattamento

Disturbo acuto da stress

Oltre a tali quadri specificamente ed esplicitamente connessi alla presenza di esperienze traumatiche, sono diversi i disturbi psicologici che possono essere connessi a tali esperienze. L’esposizione a eventi potenzialmente traumatici può favorire l’insorgenza di diversi disagi psicologici (tra i quali disturbi d’ansia, disturbi sessuali, disturbi alimentari, disturbi di personalità),  ma questo dipende dalla complessa interazioni di più variabili (inerenti la persona, l’evento, il supporto e le risorse esterne) che determina il risultato. Inoltre è bene sottolineare che se un evento traumatico può portare a tali disturbi psicologici, non è assolutamente vero che dietro a tali disturbi c’è sempre un trauma.

Dott.ssa Deborah Pravato

Primo colloquio informativo

Si propone un primo incontro gratuito in cui individuare la richiesta e comprenderla al meglio, mettere a fuoco gli obbiettivi di un percorso di sostegno e permettere di valutare serenamente la possibilità di intraprenderlo.

Modulo di contatto

Nome

Email

Richiesta

Con l’invio del presente modulo acconsento al trattamento dei dati personali unicamente alla richiesta in oggetto, secondo la normativa vigente sulla Privacy D.Lgs. 196/2003.